venerdì 21 settembre 2007

StepByStep: Colorazione di un disegno scannerizzato (ma anche no)

Oggi mi sono ritrovata a preparare un disegno d'esempio per spiegare alcune cose ad una ragazza, e mi sono detta... beh, tanto vale che ci faccio un postino (inteso come piccolo post) anche sul mio blog!!

L'oggetto del nostro discorso è "colorare al pc un disegno che ho scannerizzato"... ma siccome il problema non stava proprio nella parte di "scannerizzazione" ma piuttosto nell'uso dei layers, in realtà ho fatto tutto al pc, imitando però le stesse problematiche.

Come al solito, questo è il mio modo di fare le cose... non c'è un modo giusto e uno sbagliato, basta trovarne uno che ci soddisfi.

Innanzitutto voglio premettere una cosa sulla dimensione del "foglio di lavoro": qua l'area di lavoro usata è molto piccola, perchè poi volevo condividere il file con il layers e non volevo che si appesantisse troppo, ma è consigliabile che il vostro canvas sia della dimesione reale del disegno con una risoluzione di 300dpi.
Insomma, se lo scannerizzate, fatelo ad alta qualità.

Il mio disegno "scannerizzato" (come l'ho pulito bene, eh?? ;) ) è questo: vai con la facciona simpatica della tipa di skydoll (disegno poco fumetti... e il motivo c'è... ma questa volta volevo riprovare con l'inking digitale: con la nuova tavoletta in effetti è più semplice, ma la mia mano tremolante non me la leva nessuno!)


La prima cosa da fare è aprire Painter (o qualsiasi software usiate) e creare un nuovo file della stessa dimensione del disegno scannerizzato e un colore di sfondo che sia circa il colore ambientale.
Fatto questo, apriamo il nostro disegno, copiamolo e incolliamolo come nuovo layer nel file appena creato. Impostiamo questo nuovo layer come "multiply" e il risultato dovrebbe essere questo (ok, con il vostro colore di sfondo)


Tutti i layer seguenti dovranno essere creati sopra il canvas ma sotto il layer con il disegno scannerizzato.


Adesso partiamo aggiungendo un po' di colore allo sfondo...
un modo rapido che io uso è questo (i pennelli sono quelli di Painter... non so come sia in Photoshop):
  1. creo un nuovo layer standard
  2. scelgo dei colori che stiano bene con lo sfondo e tra loro (nel mio caso blu, viola e fuchsia)
  3. do dei colpetti con questi colori con un pennello "square conte 22" (i miei settings sono questi, non so se siano quelli di default: size 22, opacity 75%, Grain 12%, resat 100%, bleed 0%, Jitter 0)... io ho tenuto il blu principalmente in alto, il viola in mezzo, e in fondo il fuchsia, ma un po' li ho anche sovrapposti
  4. Li mischio un po' tutti con una "Wet Oily Palette Knife", io ho usato: size 48, opacity 35%, grain 0%, dirty mode off, viscosity 15%, blend 90%, wetness 100%
Questo è un metodo che ho trovato su un articolo della rivista "Painter"... poi io lo uso in maniera un po' barbara, lui dava un senso allo sfondo...!
Comunque viene una cosa del genere:


Poi diamo i colori di base... anche qua vanno bene i layers standard.
Magari createne uno per ogni grossa zona, in modo da avere più libertà, poi li potete unire in un solo layer selezionandoli -> Group -> Collapse.
Come pennello va bene uno qualsiasi ad opacità 100% e senza resaturazione... insomma, io ho usato un soft airbrush a cui ho modificato l'opacità al 100%.
Ecco qua le nostre zone di colore:


Ora aggiungiamo un po' di ombre... per far questo va molto bene un layer multiply.
Quindi creiamo il nostro nuovo layer e ripristiniamo l'opacità del nostro airbrush ad un valore più sano... un 15% o un 20% o anche meno... vedete voi.
Cominciamo a dare un po' di ombre: ricordatevi che il layer multiply "moltiplica" i vostri tratti sui colori dei layer sotto di lui, quindi i colori verranno più scuri di quelli che vedete nella palette e molto influenzati dalla tonalità del colore sottostante. Fate un po' di prove se non avete ben chiaro il funzionamento di questo layer...
Arriviamo ad un risultato di questo genere:


Poi sfumiamo un po'... nuovo layer standard!
Per un disegno da fumetto, quindi con sfumature abbastanza piatte, usiamo pure il soft blender stump, di dimensioni diverse a seconda della zona che state sfumando... cambiate anche l'opacità, prima un po' più alta (20% circa) per dare le forme principali, poi passate ad una più leggera (7% o meno) per amalgamare meglio il tutto! (lol, sembra che stiamo facendo i biscotti!!)


Per arricchire con dei nuovi colori, è molto bello il layer overlay... genera sempre dei colori molto vivi! Quindi create un layer overlay e con un rosa leggero passiamo sulle guance! Mettiamo a posto anche il colore del naso e dell'anello della cerniera.


Nuovo layer: hard light! E cominciamo a dare qualche colpo di luce dove ce n'è bisogno, con un colore molto chiaro e il nostro solito airbrush!


Nuovo layer standard, ed è di nuovo il turno del blender:


Adesso abbiamo praticamente finito... ci manca solo un layer, per rinforzare alcuni punti di luce... questo è l'unico layer che creiamo sopra il layer dell'inchiostro: di nuovo un layer hard light. Utilizziamo un bianco praticamente puro e riduciamo a molto piccola la dimensione dell'airbrush.
Ridiamo quindi un po' di vita alle luci, in particolare sugli occhi e sulla bocca.
skydoll fanart
A posto! possiamo dirlo finito, no?
Potevamo usare anche solo layers standard, volendo, ma almeno così ho mostrato un possibile utilizzo di alcuni layers differenti... poi ognuno li usa come vuole! (o come sa... ce ne sono un sacco in più, ma difficilmente ne capisco l'utilizzo!)


Potete scaricare il file psd da qui... che si può aprire sia con Painter che con Photoshop! (e dove potete notare i miei orribili tratti a china... -___-)

19 commenti:

JoX ha detto...

CHE LA TAVOLETTA GRAFICA VENGA A ME!!!
(momento di estasi mistica)




...naaaa, non funziona! -___-"

A Natale ne riparleremo e userò il tuo tutorial!!!
*kisses*

Francesca ha detto...

cos'è che mi ricorda??
ah sì

"POTERE DEL CRISTALLO DI LUNA, VIENI A ME!"

XD lol!!!
Dai che magari Babbo Natale funziona meglio di Sailor Moon... ;)

LadyFanhir ha detto...

Beh.... che dire.... un'ottima lezione... Brava brava!!! ^_^

imp.bianco ha detto...

Grazie per aver votato nel mio concorso di disegno! vedo che anche tu sei molto brava! ;)

X-Bye

Francesca ha detto...

Grazie mille, in realtà il disegno da fumetto non è proprio cosa mia... ^^" anche se ogni tanto ci riprovo!
Complimenti per il concorso... tutte le entries sono davvero belle!
Ma cos'è questa avversione per la colorazione digitale, che è stata esclusa dal concorso? ;)
Ciao!

imp.bianco ha detto...

Non è che non mi piaccia la colorazione digitale...ma per una volta volevo che i disegni fossero tutti fatti a mano ;)

X-Bye

Francesca ha detto...

XD capisco capisco.. d'altra parte il concorso è tuo, quindi lungi da me aver qualcosa da ridire sulle scelte ;) è solo che mi sarebbe piaciuto partecipare, ma a modo mio! Beh, terrò gli occhi aperti per le prossime occasioni...
Intanto seguirò con interesse gli sviluppi di quello corrente! :)

imp.bianco ha detto...

Devo ancora decidere le modalità del prossimo concorso...e quando lo farò. Poi ti faccio sapere. Intanto metto il tuo blog nei links del mio!

X-Bye

ila ha detto...

huhuh che bello il tuo blog!!mi piace un casotto la grafica!interessanti i tutorial..che brava! e grazie ancora per le dritte nel tuo commento!Qualche consiglio su tavolette grafiche?non me ne intendo molto..quindi non vorrei comprare una schifezzina..ma costano tanto?

Francesca ha detto...

@imp.bianco: allora ancora complimenti per quello corrente... e spero di riuscire a partecipare ai prossimi!! XD magari a prepararsi per tempo posso anche comprare il materiale tradizionale ;P

@ila: Ciao! grazie mille di essere passata e dei complimenti!!! :D Di tutorial in realtà vorrei farne di più, anche se posso solo ad un livello molto base... ma d'altra parte in italiano è difficile trovare anche quelli! Solo che ci vuole un sacco di tempo!
Per le tavolette, ti ho risposto sul tuo blog... i prezzi variano molto! in definitiva, se ne vuoi una buona senza spendere troppo e ti va bene anche che sia piccolina, io ti consiglierei questa!

imp.bianco ha detto...

Ho letto che ti piace la Torre Nera...anche me (solo che per un disgraziato scherzo del destino-leggasi mia sorella idiota-ho letto solo l'ultimo libro). Comunque la Panini Comics sta pubblicando "La Nascita del Pistolero" un fumetto che è il prequel della Torre Nera,con Roland da giovane...lo stai leggendo? E' bellissimo! i disegni di Jae Lee ed i colori di Richard Isanove sono bellissimi! La storia è molto bella (in fondo è King!) i dialogo sono del bravissimo Peter David e la storia è stata adattata da Robin Furth,collaboratrice di King...il fumetto è fantastico,se non l'hai letto,te l'ho consiglio. Costa solo 3 €,sono quattro uscite,fin ora sono usciti i primi due numeri!

X-Bye

p.s.:il tuo avatar è stupendo! sei veramente bravissima *___*

ila ha detto...

wow...grazie mille per la spiegazione..visto che non so niente in materia seguirò il tuo consiglio. Cmq mi pare un po strano lavorare su un A6..ehehe..non è troppo piccolino?? Probabilmente è molto diverso dal lavorare a mano vero? Ora non mi resta che trovare un rivenditore in zona!!

Francesca ha detto...

@imp.bianco: sì, lo sto leggendo anch'io... una fanatica della torre nera come me non poteva certo perderselo!! Mi piace molto... in realtà ne avevamo già parlato, colpa di tutti i vari nick name che uso!! XD sono teru2bozu sul Lands&Dragons! :)

@ila: ... beh, è piccola! se puoi permettertelo, comprala più grande, senza dubbio! l'a6 ti costringe ad andare molto di zoom (perchè ovviamente non puoi "far stare" un disegno intero su un a6... ma un dettaglio ci sta più che bene!)... personalmente, preferisco che sia di buona qualità, quindi do più peso a questo che alla dimensione! ma in effetti le altre marche non le ho mai provate... magari sono anche ok! XD io ti consiglio quella che ho usato io... visto che le altre non le conosco!

Claudia ha detto...

Ciao, buona la tua colorazione di Sky doll magari l'unica cosa che non mi piace tanto è il bianco per fare la luce sul cappello, forse un tono di rosa...
E' una piccolezza, complimenti!

Francesca ha detto...

Grazie mille Claudia!!
In effetti, ora che me lo fai notare, un rosa sarebbe stato più delicato!! Grazie mille per il consiglio!

la colorazione di fumetti è un arte che vorrei imparare, ma per ora sono abbastanza digiuna in questo... avevo fatto una tavola di batman per un mio amico e commesso un sacco di errori: leggendo il tuo blog e i tuoi commenti alle vignette colorate mi sono resa conto di un sacco di cose, che a leggerle dette da te sembravano naturalissime... "come ho fatto a non pensarci"!
Perciò ne sto preparando una (di versione della vignetta che hai proposto) anch'io... spero di finirla domani! spero moltissimo nei tuoi consigli! :)

Claudia ha detto...

Ok, mi diverte l'idea di vederne una versione Painterosa della vignetta.
Grazie per le tue parole, spero di essere utile con i miei suggerimenti in alucni casi sono riuscita a mettere su anche dei discorsi con gli altri e mi fa piacere che ognuno dia pareri e proponga modus operandi.

Francesca ha detto...

:) grazie mille! sono felice che tu riesca a prendere in considerazione anche la mia vignetta!
Ti ho mandato un'email con il link del post relativo... ;)

Madking ha detto...

Nice work. I love the colors that you used.

Selima ha detto...

Good for people to know.