domenica 20 aprile 2008

Lanciano nel fumetto 2008... ci risiamo!

Questo blog è iniziato quasi un anno fa... non proprio in questo stesso giorno di un anno fa, ma in queste stesse condizioni: aspettando i risultati di Lanciano 2008.
Quest'anno con molta più tranquillità... ho partecipato quasi più per affetto a quel momento di impazienza che mi ha spinto a dare vita a questo blog che per il concorso in sè.

Lanciano nel fumetto, nel suo settore "illustrazione" (l'unico che mi possa interessare), ha infatti un solo limite, oltre alle dimensioni del disegno: dev'essere una fanart di un fumetto.
Ecco, può non sembrare una grande limitazione, ma probabilmente mi avrete già sentito dire che io i fumetti li leggo molto volentieri... quanto a disegnarli: uhmmm... ma anche no! XD

Ma il bello dei concorsi è che ti portano anche a fare qualcosa che di tuo non ti sarebbe venuto in mente... infatti il mio disegno è un po' fuori dai miei "standard"...

Devo dire che ho valutato l'idea di disegnare L... *o*
ma rendere realistico un personaggio manga non è un'impresa facile... e non è detto che sarei riuscita a renderlo riconoscibile!
Ho scelto la via più facile... avere un sacco di fotogrammi come riferimento era una grande tentazione... e quindi: 300!!

Così, fortemente ispirato dal film (ad alcuni fotogrammi in particolare :P), non troppo dettagliato per mancanza di tempo (ma mi piace dire che il tratto "un po' rude" si adatta al soggetto), e con uno sfondo sfumacchioso sempre per lo stesso motivo (ma potremmo dire che avevo pensato di aggiungere delle ombre in lotta, ma rendevano l'immagine troppo dispersiva), ecco qua la mia entry senza pretese:
Leonida 300 fanart

AUH! AUH!

PS: io la mia soddisfazione l'ho già avuta... il ragazzo della copisteria dove l'ho portato a stampare per mandarlo al concorso mi ha chiesto se poteva stamparsene una copia anche per sè... maccierto tessoro!!!! *o* (<- me al settimo cieloooo!)

14 commenti:

Selene Luna ha detto...

Uh wow, se questo é senza troppe pretese, chissà come sarebbe stato se ne avesse avute!!! Che bello, ti sei divertita a scolpirgli le tartarughine? :D :D :D

imp.bianco ha detto...

Complimenti Francesca, veramente un bel disegno :P

X-Bye

Lemure ha detto...

Che bello!!! e che bel soggetto! :D

Bravissima... quanto c'hai messo più o meno?
Ancora brava!

Francesca ha detto...

selene: *evilgrin* certo che mi sono divertita!!! XD
beh, in realtà la cosa che mi spiace di più di questo disegno è che, per fare prima, mi sono attaccata molto ai fotogrammi del film... ^^ avrei preferito variarli di più!

imp.bianco: grazie mille! :) mi fa piacere che ti piaccia... (io ero un po' dubbiosa a mostrarlo... infatti l'ho finito venerdì scorso... XD)

lemure: eheheh... adoro i film in cui si impara l'anatomia... (anche se ho il dubbio che gli spartani avessere qualche muscolo in più dei comuni esseri umani... XD)
quanto c'ho messo...? uhm... poco... XD circa 6 ore, direi... forse... c'ho lavorato molto a spizzichi, quindi faccio fatica a darti un tempo preciso...

Ryo ha detto...

Il mio commento va tutto all'affermazione adoro i film in cui si impara l'anatomia.
Yup!

CMQ bello lo spartino!
Io quest'anno invece a Lanciano non partecipo, non ho trovato nessuno da incastrare per fargli disegnare qualcosa.

Non ce lo metti qui il gufetto? :)

Mirtillangela ha detto...

@francesca: Ma che meraviglia!!! Bel lavoro davvero!

Studiare l'anatomia da un film?? Ahahahah! Sei una grande!

Francesca ha detto...

Ryo: :P potevi partecipare come sceneggiatura... sembra sempre che ci sia poca gente che partecipa in quella sezione, tra parentesi... XD
il gufetto mi sembrava... inadatto XD... beh, almeno da mandare a lanciano... magari effettivamente nella versione "web" potrei aggiungercelo! :P

Mirtillangela: ma grazie!! XD ehi, a disegnare si impara soprattutto osservando... come sono didattica, sissi! :P

Ryo ha detto...

Secondo te quesa è una robbba presentabile?
Non sono molto convenzionale nelle sceneggiature :D

(W il gufo)

Francesca ha detto...

anche il tuo link non è molto convenzionale... O.o
non riesco a capire cosa volevi linkare... forse è una battuta, ma mi sfugge... O.o

Ryo ha detto...

Io volevo linkare questo qui, qualcosa non ha funzionatuo :O

Arychan ha detto...

Com'è pittorico, bellissimo! Mi ricorda un po' la pittura "approssimativa" di Rembrandt, non solo nelle pennellate, ma anche nelle tonalità.

Avrei partecipato anch'io a Lanciano con il Superman che hai visto sul mio blog (a proposito, grazie del commento ;-]), ma con i miei 3890 impegni ho sforato i tempi di consegna ;__; ... ciò non è bello, e soprattutto non è professionale. Quindi non avrei dovuto dirlo, mi rimangio tutto!

Tornando allo spartano, l'hai realizzato in Painter?

Francesca ha detto...

Ryo: oooh, finalmente lo vedo!! XD ahah, beh, non so se è quello che si sarebbero aspettati, ma sicuramente è originale!! e anche molto espressivo... XD tra i più begli "oministecchino" che abbia mai visto! :D

Ary: wow, tu si che lo sai dire bene!!! sembra quasi che le mie siano state scelte consapevoli... XD
Mi dispiace che tu non abbia fatto in tempo, il tuo superman era molto valido!!! :( (anch'io con le scadenze non ho un buon rapporto... shhhh!)
Comunque sì, tutto in Painter :D love love Painter!! ho usato soprattutto gli olii, qui... :)

nura-t ha detto...

bello pure lo spartano, qualche skizzetto di sangue addosso però l'avrei messa!
giusto per allontanarlo dall'idea di fighettaggine palestrata a cui il film ci ha abituati!

Francesca ha detto...

c'hai ragione anche tu, eh! in effetti è un po' troppo lucido e pulito per essere in un campo da battaglia... XD non c'avevo pensato!!!
:) grazie!